le 10 migliori console della storia

Console e videogiochi – Le 10 migliori e più vendute console nella storia dei videogames

Console e videogames, nel corso del tempo, so’ diventati quasi sinonimi, no? Tipo un binomio imprescindibile, quasi da illusione pareidolitica: tipo, dici console e bam! Pensi videogames e viceversa. Ora, col titolo “Le 10 meglio console nella storia dei videogames”, sia chiaro, non intendo certo dire che “A” sia meglio di “B” o cose simili; né tanto meno mettermi a fa’ una “classifica” in questo senso. Ci mancherebbe.

Tenendo in considerazione il fatto che i videogames, in linea di massima, sono uno dei tanti “evergreen” su cui scaricare il proverbiale barile delle colpe quando viene ad accadere qualcosa di grave, trovandosi in prima linea nei “diktat” dell’opinione pubblica quando si è alla ricerca di qualcosa verso cui puntare il “dito accusatorio”, semplicemente, m’andava di sottolineare come a dispetto di ciò, i videogames non siano stati stroncati sul nascere. Anzi. E in che modo fare ‘sta cosa? Facile, basta anda’ a buttare n’occhio ai “numeri”. Ovvero, alle console che nel corso del tempo si sono elevate al di sopra delle altre in termini di vendite e popolarità, ottenendo così il merito di far crescere il media.

 

  • Xbox

xbox microsoft

In commercio: Novembre 2001
Tolta dal mercato: Maggio 2008 

Ok, iniziamo da una console relativamente “nuova”, cioè la prima Xbox. Come di consueto, la Microsoft sempre signorile nei modi di fare, con questa macchina tentò di aggredire ferocemente il mercato, lanciandosi nel campo videoludico. In parte ci riuscì, in parte no. Resta il fatto, che la loro console riuscì comunque a ritagliarsi una buona fetta di mercato nonostante la forte presenza dei grandi colossi presenti da decenni nel settore, e a consolidare il marchio in una posizione di tutto rispetto nel corso degli anni.

Venduta in: 24,65 milioni pezzi
Gioco più venduto: Halo 2  (otto milioni di copie)

 

  • Sega Dreamcast

Sega Dreamcast

In commercio: Novembre 1998
Tolta dal mercato: Marzo 2001

Ultima fatica di Sega prima di finire con le chiappe all’aria, il Dreamcast a mio avviso, fu una delle console più sfortunate e sottovalutate della storia. Certo, come ogni cosa del resto, presenta i suoi pro e i suoi contro – come ad esempio quegli orribili controller che ho sempre odiato e trovato tremendamente scomodi -, ma, era comunque molto all’avanguardia e più in là dei tempi in cui fu messa in vendita. Un peccato il fatto che durò solo tre anni.

Venduta in: 8,20 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Sonic Adventure (2,5 milioni di copie)

 

  • Game Boy

Nintendo Game boy

In commercio:  Aprile 1989
Tolta dal mercato: Marzo 2003

Anche se, effettivamente, questa non sarebbe da definire console “canonica”, non è che uno non la può menzionare, eh. Appartenente alla seconda generazione di console portatili e preceduta dai “Game & Watch”, il Game Boy a tuttora è una delle console più vendute e di maggior successo della storia, amatissima in tutto il mondo.

Venduta in: 154,88 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Tetris (35 milioni di copie)

 

  • Atari 2600

Atari 2600

In commercio: Settembre 1977
Tolta dal mercato: Gennaio 1992

L’ Atari 2600 nata nel periodo in cui tutto era fatto in legno, fu uno dei più grossi successi commerciali all’epoca, dando il via all’inesorabile marcia delle console domestiche giunte fino ai giorni nostri. Personalmente c’ho avuto entrambe le versioni: sia il trionfo di radica di noce che faceva pendant col parquet in foto, che l’elegante e stilosa versione “slim” (retro)futurista.

Venduta in: 27,64 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Pac-Man (7 milioni di copie)

 

  • Playstation

Sony playstation 1

In commercio: Dicembre 1994
Tolta dal mercato: Marzo 2006

Quando questa console fece la sua comparsa sul finire della prima metà degli anni novanta, travolse tutto e tutti con un successo che, personalmente, credo neanche la stessa Sony si sarebbe mai aspettata. Difatti, la prima Playstation ricalcò negli anni novanta, le gesta di un’altra nota macchina da gioco apparsa il decennio precedente. In parole povere, Sony fu in quegli anni ciò che fu Nintendo negli anni ottanta.

Venduta in: 104,25 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Gran Turismo (10,85 milioni di copie)

 

  • Super Nintendo (Snes)

Nintendo snes

In commercio: Novembre 1990
Tolta dal mercato: Novembre 1999

Come immagino sia chiaro a tutti, il treno del progresso continua inesorabile la propria marcia. Passano i tempi, cambiano i costumi e le console si evolvono. Il mitico Super Nintendo fu – insieme ad un’altra famosissima macchina da gioco dell’epoca – protagonista dei primi anni novanta, chiamato a sostituire il suo ormai stanco predecessore, per soddisfare una nuova generazione di debosciati senza valori, che anziché andare in guerra a fare la violenza vera, restavano a casa ad allenarsi a diventare violenti coi videogiochi.

Venduta in: 49,10 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Super Mario World (20,60 milioni di copie)

 

  • Sega Mega Drive

Sega Mega Drive

In commercio: Ottobre 1988
Tolta dal mercato: probabilmente a metà del 1997

Eccolo qua: il Mega Drive. Il Darth Vader delle console anni novanta, detentore del lato oscuro. Protagonista insieme al Super Nintendo di una delle battaglie di mercato più feroci della storia di questo media. Personalmente, l’ho sempre preferito allo Snes per via del look più tamarro e aggressivo, ma il pad a tre tasti rendeva purtroppo proibitivo giocare ad alcuni giochi. Al di là di questo, una delle mie console preferite in assoluto.

Venduta in: 29,54 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Sonic the Edgehog (15 milioni di copie)

 

  • Nintendo Wii

Console nintendo wii

In commercio: Novembre 2006
Tolta dal mercato: Ottobre 2013

Per parlare della Wii, ci vorrebbe un capitolo a parte ma, sinceramente, non c’ho voglia d’impelagarmi su certe cose. Di suo, ‘sta console non m’ha mai attirato più di tanto perché, sì…insomma, so’ pigro e debosciato nell’anima, proprio. Perciò, tutta quella roba di movimenti, alzati, sbattiti e via dicendo, non fa proprio per me. In ogni caso, innegabile il successo commerciale della console, che di suo, c’ha avuto il merito di far avvicinare ai videogames anche quelle persone che dei videogames se ne so’ sempre sbattuti altamente. Detto questo, il resto delle considerazioni varie ed eventuali le teniamo fuori, ok?

Venduta in: 101,18 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Wii Sports (82,54 milioni di copie)

 

  • Playstation 2

Sony Playstation 2

In commercio: Marzo 2000
Tolta dal mercato: Dicembre 2012

Il successo. Non si può definire con altro epiteto ‘sta console, che tuttora risulta essere la più venduta di sempre. Che si dica “se” o che si dica “ma”, oggettivamente restano i dati che spaccano in due i fruitori: o la sia ama, o la si odia. Niente vie di mezzo. Personalmente, continuo a giocarci assiduamente perché trovo alcuni giochi incredibilmente attuali nonostante il peso degli anni.

Venduta in: 157,68 milioni di pezzi
Gioco più venduto: G.T.A.: San Andreas (20, 81 milioni di copie)

 

  • Nintendo Entertainment System (NES)

Nintendo Nes

In commercio: Luglio 1983
Tolta dal mercato: Settembre 2003

Ed eccoci infine giunti al NumberOne. Il Big Boss delle console domestiche: il Nes. Nintendo, grazie a questa console meritò il titolo di “Re dell’Intrattenimento”. Molti di voi lo sapranno sicuramente, ma per chi non lo sapesse, questa console salvò letteralmente il media dei videogames, nel verso senso della parola, dalla bolla speculativa che affondò il mercato alla fine degli anni settanta/inizio ottanta. Volendo, potremo definire il Nes come il Kenshiro del mondo dei videogames. Probabilmente, se non ci fosse stata ‘sta console forse oggi non avremmo i videogames così come li conosciamo.

Venduta in: 61,91 milioni di pezzi
Gioco più venduto: Super Mario Bros. (40,24 milioni di copie)

Bene, direi che con questo anche per oggi è tutto.

Ah! Un’ultima cosa: se per caso ve lo steste chiedendo, ‘sti numeri non è che me li so’ inventati io, eh. Potete trovare le statistiche di vendita aggiornate qui, su VGChartz.

Stay Tuned e sopratutto Stay Retro.

Summary
Console e videogiochi -  Le 10 migliori e più vendute console nella storia dei videogames
Article Name
Console e videogiochi - Le 10 migliori e più vendute console nella storia dei videogames
Description
Le dieci console più vendute nella storia.
Author
Publisher Name
Il Sotterraneo del Retronauta
Publisher Logo

Retronauta

Il Sotterraneo è la casa del Retronauta, il tuo amichevole ricordatore di quartiere.

3 thoughts to “Console e videogiochi – Le 10 migliori e più vendute console nella storia dei videogames”

  1. ovviamente da appassionato di retrogames le conoscevo tutte. Non i dati di vendita però: non mi sarei mai aspettato che la wii avesse venduto quanto la playstation 1 e più di snes e mega drive. Sarà forse perchè in quel periodo c’erano ps3 e xbox 365 ad oscurarla?

    1. Diciamo che il discorso Wii è un tantino “complicato”, perché parte del suo grosso successo è da implicare a vari fattori che, in sostanza, esulano dai meriti veri e propri della console.
      A grandissime linee, il punto principale da cui proviene il grosso delle vendite, è l’esser riusciti a far leva anche su tutta quella porzione di acquirenti che dei videogames non se ne so’ mai fregati nulla. Io stesso conosco persone, che la Wii l’hanno comprata a mo’ di “gioco da tavolo”; come passatempo da fare in famiglia durante qualche ritrovo parentale o tanto per svagare i figli piccoli.
      Infatti, la prova di ciò la si può riscontrare con quanto successo con la WiiU: ha comprarla, fondamentalmente so’ stati gli appassionati; quelli veri. Tutto il resto, tutti quelli che hanno portato le vendite di Wii alle stelle, se ne so’ infischiati altamente.

Rispondi