Signs è un film del 2002 diretto da M. Night Shyamalan e interpretato da Mel Gibson e Joaquin Phoenix

Signs – Shyamalan, alieni e pop-corn

Quando, nell’ormai lontano 2002, uscì Signs di M. Night Shyamalan, fu un successo mostruoso. Dopo un paio di colpi ben piazzati, cioè Il sesto senso  e Unbreakable, con Signs in molti arrivarono addirittura a definire Shyamalan “il nuovo Steven Spielberg”. Tutti lo acclamavano ed era scoppiata, come dire… ‘na specie di Shyamalamania, insomma. In effetti, guardando la situazione col proverbiale […]

Approfondisci

RoboCop film 1987 recensione

RoboCop: una storia americana X

Era da, diciamo… circa ‘na vita e mezza che volevo parlare di Robocop. Anche se negli ultimi tempi qui sul Sotterraneo s’è ciarlato spesso di Paul Verhoeven, finora ho sempre rimandato l’argomento. Il motivo è, onestamente, che non avevo idea di come affrontare la cosa. Tuttavia, dopo averci buttato un occhio su Starship Troopers e Atto […]

Approfondisci

Starship Troopers - Fanteria dello spazio (Starship Troopers) poster

Starship Troopers – Fanteria dello spazio

Starship Troopers – Fanteria dello spazio, gloriosa perla military science-fiction del 1997 diretto da quel gran “burlone” di Paul Verhoeven, è un film che, come dire… spacca. Nel senso che, se c’è una cosa che ho imparato nel corso degli anni, è che alcune opere, sono in grado di dividere letteralmente la gente in fazioni. E Starship Troopers, è proprio […]

Approfondisci

Balle Spaziali (Spaceballs) -film-recensione-Il lato oscuro dello Schwartz

Balle Spaziali (Spaceballs) – Il lato oscuro dello Schwartz

Spaceballs, o Balle Spaziali che dir si voglia, dopo trent’anni funziona ancora come film? Questa è l’amletica domanda. O meglio, realisticamente questa è la prima cosa che m’è venuta in mente, nel frattempo scorrevano i titoli di testa. Mi chiedevo: dopo trent’anni Spaceballs come s’è mantenuto? Funzionerà, reggerà il confronto coi ricordi? Stella Solitaria, Rutto, il […]

Approfondisci